La nuova stagione del Delfìn SC e' iniziata ieri con la presentazione dei primi 2 volti nuovi. Il primo, sicuramente più importante e' il nuovo allenatore, Guillermo Sanguinetti, 55enne uruguaiano che ha appena chiuso il rapporto con il Deportivo Cuenca dopo averlo guidato nel secondo semestre dell'anno. L'altro e' il portiere Màximo Banguera, 36 anni, che ha giocato quest'anno con il Guayaquil City. Per quanto riguarda l'allenatore, Sanguinetti ha l'esperienza giusta per portare la squadra di Manta nelle alte sfere del calcio ecuadoriano, avrà bisogno però di una squadra importante ed in questo senso l'arrivo di Banguera, che in realtà e' un ritorno visto che con El Cetáceo aveva giocato già negli ultimi 4 mesi del 2020, e' il primo tassello. Entrambi hanno firmato per un anno e fra qualche giorno saranno in campo per l'inizio della preparazione alla prossima stagione.

Sezione: Altri Paesi / Data: Ven 17 dicembre 2021 alle 16:00
Autore: Roberto Scannapieco
vedi letture
Print