Dopo aver annunciato l'addio la scorsa estate dallo Shakhtar Donetsk, tantissimi club europei si sono fiondati sul brasiliano Bernard. Per un periodo anche il Milan ha provato a trattare con il furetto tutto fantasia ma l'opzione inglese ha prevalso. Approccio morbido con l'Europa dei grandi, l'Everton è la piazza giusta per rendere al meglio. Trova una continuità invidiabile, salta infatti soltanto quattro partite in tutto il campionato. Sia dall'inizio che a gara in corso risulta utile ai Toffees ma non è cinico sotto porta. Il primo ed unico gol di stagione Bernand lo realizza a fine marzo contro il Burnley.

Presenze: 34
Gol: 1
Voto: 6

Sezione: Altri Paesi / Data: Ven 31 maggio 2019 alle 15:15
Autore: Antonino Sergi / Twitter: @NinoSergi92
vedi letture
Print