Con l'avvento di Klopp, il Liverpool è tornato a spendere molto nel mercato ma in modo omogeneo e non scriteriato. Dal Monaco ecco il brasiliano Fabinho, uno degli artefici di quella formazione monegasca con Mbappé ad un passo dalla finale di Champions League. Seconda stagione leggermente in calo il Ligue 1 ma arriva la chiamata che non si può rifiutare. Inizio a singhiozzo, fatica ad entrare negli schemi di Klopp e si accomoda spesso in panchina. Sul finire del 2018 comincia a giocare con continuità, alza i giri del motore e diventa inamovibile nel centrocampo del Liverpool con Henderson e Wijnaldum.

Presenze: 28
Gol: 1
Voto: 7

Sezione: Altri Paesi / Data: Ven 31 maggio 2019 alle 14:30
Autore: Antonino Sergi / Twitter: @NinoSergi92
vedi letture
Print