Le prossime elezioni presidenziali al Cerro Porteño sono imminenti, sono previste per il mese prossimo, e da qualche tempo i candidati alla presidenza del Ciclòn di Barrio Obrero stanno pubblicizzando il programma che attuerebbero qualora fossero eletti. Uno dei candidati, Julio Ullòn, con il suo gruppo denominato "Alianza Azulgrana", negli ultimi giorni ha stupito per aver confermato di aver sottoscritto un precontratto con José Marìa Gutiérrez, conosciuto da tutto il mondo calcistico con il nome di Guti. Sì, si tratta dello spagnolo ex centrocampista pluridecorato del Real Madrid e della Nazionale Iberica, che dopo aver appeso gli scarpini al chiodo nel 2012 aveva intrapreso la carriera di allenatore, sedendo sulle panchine di Real Madrid (come tecnico delle formazioni giovaniili), Besiktas JK (Tur) nel ruolo di vice allenatore, ed Almeria UD (Spa), dove ha debuttato come allenatore in prima nella stagione 2019/20. Dal Giugno dell'anno scorso Guti e' libero dopo essere stato esonerato dall'Almeria, e così il suo amico Ullòn, ha pensato di introdurlo nel suo gruppo che cercherà di ottenere i voti necessari per arrivare alla presidenza del Cerro Porteño. Guti in un video ha confermato di essere a disposizione di Ullòn, e se l'Alianza Azulgrana dovesse vincere le elezioni, di essere pronto a diventare il nuovo Direttore Sportivo del Ciclòn. Guti dovrebbe essere il coordinatore del settore giovanile, la sua esperienza internazionale gli consentirebbe di valutare i potenziali "crack" del club, ed in più sarebbe uno dei consiglieri riguardo il rafforzamento tecnico della prima squadra per l'anno prossimo. Non resta che aspettare ora il giorno delle elezioni per sapere se Guti sbarcherà ad Asunciòn.

Sezione: Altri Paesi / Data: Dom 07 novembre 2021 alle 14:08
Autore: Roberto Scannapieco
vedi letture
Print