Omar De Felippe e' il decimo tecnico a saltare nella Liga Profesional de Fùtbol 2021.Prima di lui il campionato argentino aveva visto tra esoneri e dimissioni, gli addiì di   Miguel Ángel Russo (Boca), Juan Antonio Pizzi (Racing), Sergio Rondina (Arsenal), Leandro Martini/Mariano Messera (Gimnasia de La Plata), Gustavo Coleoni (Central Córdoba), Sebastián Méndez (Godoy Cruz), Leonardo Madelón (Platense), Juan Manuel Azconzábal (Unión), Fernando Gago (Aldosivi).Il suo addio, rescisso il contratto di comune accordo con l'Atlético Tucumàn, e' stato ratificato dopo la sconfitta subìta ieri nella gara di campionato contro il Talleres de Còrdoba, che lascia il Decano con soli 16 punti conquistati nelle 15 partite giocate della Primera Divisiòn (21° posto). I risultati conseguiti non hanno soddisfatto la dirigenza, ed in particolare il filotto di 6 gare consecutive senza vittoria (2 pareggi e 4 sconfitte), hanno condannato l'allenatore che era in carica dallo scorso Gennaio. In totale il 59enne di Mataderos ha guidato la squadra in 30 partite con uno score di 10 vittorie, 7 pareggi, e 13 sconfitte. 

Sezione: Argentina / Data: Mar 12 ottobre 2021 alle 14:09
Autore: Roberto Scannapieco
vedi letture
Print