Mentre la maggior parte dei massimi campionati di tutto il mondo era ferma a causa degli impegni delle Nazionali, in Sudamerica si è continuato a giocare: il turno di Marzo delle Qualificazioni Mondiali dell'area CONMEBOL è infatti stato sospeso a causa delle difficoltà logistiche legate a pandemia e voli intercontinentali.

Vediamo com'è andata la 7^ giornata della Copa de la Liga Profesional.

GRUPPO A

Torna alla vittoria il Colón, che batte 1-3 il Platense a domicilio e si conferma capolista. Pareggio nel finale del Banfield, che strappa un punto in casa dell’Aldosivi. Vittoria in rimonta ed in 9 contro 10 per l’Argentinos Juniors che supera l’Arsenal per 3-2. Torna al gol Marco Ruben nel Rosario Central, ma il Central Córdoba trova il 2-2 nel finale di recupero con una gran punizione di Giménez. Il River Plate non riesce ad avere la meglio su un arroccato Racing Club: al Monumental finisce 0-0. Il San Lorenzo trova una vittoria salvifica in trasferta contro l’Estudiantes: 0-2 per la squadra di Dabove.

GRUPPO B

Il Lanús rifila 4 reti al Patronato e vince per 4-2 in casa, avvicinandosi alla vetta. Pareggiano Unión e Sarmiento senza riuscire a segnare: tra il Tatengue e il Verde finisce 0-0. Un punto a testa anche tra Defensa y Justicia e Vélez Sarsfield: 1-1 e posta spartita. Il Boca Juniors va sotto in casa dell’Independiente, pareggia e si vede parare il rigore della vittoria nel recupero: finisce 1-1. Seconda partita consecutiva senza perdere per il Mono Burgos sulla panchina del Newell’s Old Boys: 2-2 contro l’Atlético Tucumán. Parità al Palacio tra l’Huracán del nuovo tecnico Kudelka ed il Gimnasia La Plata: 1-1 e un punto per parte.

CLÁSICO INTERZONAL

Ancora in gol Auzqui per il pareggio del Talleres contro il Godoy Cruz dopo il vantaggio del Tomba firmato Cartagena: 1-1 il finale.

LA PARTITA DELLA SETTIMANA

ARGENTINOS JUNIORS 3-2 ARSENAL SARANDÍ

Partita tra due grandi deluse di questo primo scorcio di campionato, che sembrava non promettere chissà cosa ed invece si rivela fin da subito match interessante con occasioni che fioccano da ambo le parti. Dopo vari tentativi andati a vuoto, è l’Arsenal a trovare il punto del vantaggio con un gran sinistro di Ruíz che riceve al limite dell’area, prende la mira e fulmina Chávez sul primo palo al 38’. Ávalos ha la possibilità di pareggiare entro la fine del primo tempo, ma si fa parare un rigore da Medina. L’1-1 del Bicho arriva comunque alla prima occasione del secondo tempo: Sandoval salta più in alto di tutti su corner ed incorna in rete al 47’. Nemmeno il tempo di riprendere il gioco, che al 48’ Candia riporta avanti l’Arse, dribblando il portiere in uscita e depositando in rete a porta vuota. Il vantaggio ospite non scoraggia l’Argentinos, che spinge alla ricerca del pareggio, trovandolo al 77’ con il tap-in di testa di Ávalos, pronto nel tuffarsi per ribadire in rete una respinta del portiere. Inizia la girandola degli espulsi: il primo è lo stesso Ávalos, che si guadagna il secondo giallo poco dopo quello preso per essersi tolto la maglia per esultare; tocca poi ad Hauche, punito per una reazione dopo aver subito un fallo. In nove uomini, però, l’Argentinos trova il gol-vittoria con Gómez, che all’89’ riceve palla in area e fa secco Medina con un sinistro che viene deviato. Prima del triplice fischio c’è tempo anche per l’espulsione di Carabajal, al secondo giallo per un fallo di frustrazione.

IL GOL DELLA SETTIMANA

GIULIANO GALOPPO – BANFIELD (1-1 vs ALDOSIVI)

L’Aldosivi di Gago domina in lungo e in largo riuscendo a portarsi in vantaggio, ma Galoppo salva il Taladro con un bellissimo gol nel finale di partita che vale il pareggio: numero di Cuero sulla destra, cross morbido e rovesciata del centrocampista n°8, con la palla che picchia per terra e supera un vanamente proteso Pocrnjic.

CLASSIFICA GIRONI

PROMEDIOS

CLASSIFICA MARCATORI

Sezione: Argentina / Data: Mer 31 marzo 2021 alle 15:00
Autore: Giacomo Cobianchi
vedi letture
Print