L'addio con vittoria di Israel Damonte, tecnico che non ha trovato l'accordo con la nuova dirigenza dell'Huracán, aveva lasciato vacante la panchina del Globo, alla ricerca di un allenatore per riscattare una stagione iniziata con il piede sbagliato.

Fin dalle prime ore dopo l'esonero di Damonte, il nome più chiacchierato era quello di Frank Darío Kudelka, da poco anch'egli rimasto senza panchina, dopo essere stato licenziato dal Newell's Old Boys a seguito di un inizio di campionato disastroso. I rumors si sono trasformati in realtà nelle ultime ore, quando l'allenatore ha firmato un contratto fino a Dicembre 2021 (con opzione per il 2022) con il Globo, che guiderà già nella partita contro il Gimnasia La Plata del prossimo lunedì.

Per Kudelka è un ritorno al Tomás Adolfo Ducó, dove fu in carica sette anni fa. Data la particolare situazione di classifica, il tecnico non ha voluto inserire un bonus salvezza nel suo contratto, ma solamente dei premi in caso di qualificazione alle coppe internazionali o di vittoria del campionato.

Sezione: Argentina / Data: Sab 27 marzo 2021 alle 17:00
Autore: Giacomo Cobianchi
vedi letture
Print