L'inizio non semplice in Europa di Adolfo Gaich

03.11.2020 14:00 di Antonino Sergi Twitter:    Vedi letture
L'inizio non semplice in Europa di Adolfo Gaich

E' stato uno dei calciatori più contesi, Adolfo Gaich già da diversi anni ha attirato le attenzioni di numerosi club europei. Non ultima la Roma, la squadra di Paulo Fonseca infatti ci ha provato per l'argentino senza però riuscire a soddisfare le richieste economiche del San Lorenzo. Un Mondiale U20 da protagonista e l'offerta, accettata, del CSKA Mosca.

Ci si poteva aspettare un inizio migliore per il centravanti argentino, soltanto un gol in undici uscite per l'ex San Lorenzo tra campionato ed Europa League. Nella competizione continentale infatti è arrivata l'unica segnatura di Gaich all'esordio contro gli austriaci del Wolfsberger. In Russia invece spesso viene impiegato a gara in corso senza riuscire a scalzare Chalov in attacco.