Il Talleres de Còrdoba dice arrivederci ad Alexander Medina, l'allenatore che lo ha guidato negli ultimi 2 anni e mezzo portandolo nelle alte sfere del calcio argentino. Medina, 43 anni, ha rifiutato l'offerta di rinnovo della "T" ed ha comunicato ieri la sua decisione di chiudere il vincolo. Il Talleres lo voleva ancora in panchina soprattutto per la campagna in Libertadores, Torneo al quale parteciperà l'anno prossimo, ma sul "Cacique" si erano fiondati anche San Lorenzo ed Internacional di Porto Alegre. La proposta del Ciclòn sarebbe stata rifiutata, in pratica si parlava di un ingaggio economicamente uguale a quello del Talleres, ingaggio che sarebbe stato il secondo più alto per quanto riguarda il calcio argentino, probabilmente quella dei brasiliani sarà accettata. Medina lascia la "T" dopo 88 partite nelle quali la sua squadra ha raccolto 43 vittorie, 20 pareggi, e 25 sconfitte. Per il club cordobense si apre ora la caccia ad un tecnico che dovrà continuare l'opera di Medina, cosa non facile certamente.

Sezione: Argentina / Data: Ven 24 dicembre 2021 alle 14:21
Autore: Roberto Scannapieco
vedi letture
Print