Era nell'aria da almeno un paio di settimane, ieri e' diventato ufficiale l'addio di Renato Gaùcho al Flamengo. Dopo una riunione con le parti interessate, la dirigenza ha ufficializzato la chiusura del rapporto con il tecnico che si era insediato sulla panchina nel Luglio scorso per sostituire Rogério Ceni. Renato nonostante abbia accumulato uno score ampiamente positivo, in 38 partite ha collezionato 25 vittorie, 8 pareggi, e 5 sconfitte, 88 reti segnate e 32 subite, ha avuto un cammino irregolare nel Brasileirao che lo ha visto irrimediabilmente dietro l'Atlético Mineiro vincitore matematico Domenica scorsa del Campionato, e perso due delle partite più importanti della stagione, il ritorno della Semifinale di Copa do Brazil contro l'Athlético Paranaense, ma soprattutto la Finale di Copa Libertadores contro il Palmeiras Sabato scorso. Il 59enne tecnico di Guaporé non aveva nessuna intenzione di dimettersi ma le contestazioni dei tifosi ed anche di parte del Direttivo della società carioca hanno fatto sì che la sua avventura al Mengão finisse anticipatamente. 

Sezione: Brasile / Data: Mar 30 novembre 2021 alle 20:47
Autore: Roberto Scannapieco
vedi letture
Print