Il Flamengo ha annunciato ufficialmente ieri l'ingaggio del nuovo tecnico, il portoghese Paulo Sousa. Nei giorni scorsi era uscita la notizia dell'accordo verbale tra il club carioca e Sousa, scatenando l'ira della Federazione Calcistica della Polonia, che aveva sotto contratto il tecnico portoghese fino alla fine dl 2022.

Sousa aveva parlato con i dirigenti della PZPN dichiarando di voler pagare la penale di 300mila Euro per liberarsi anticipatamente e poter firmare con il Flamengo, ma i polacchi non l'avevano presa bene minacciando ritorsioni verso Sousa ed anche verso il Flamengo, che a loro dire, avrebbe giocato sporco. Gli ultimi giorni sono stati concitati ma alla fine tutto si e' risolto e quindi ieri il Mengão ha potuto dare l'ufficialità dell'arrivo del tecnico 51enne. Paulo Sousa firmerà il contratto ad inizio 2022, vincolo che secondo quanto riferito dal Flamengo, sarà di 2 anni.

Sezione: Brasile / Data: Gio 30 dicembre 2021 alle 14:22
Autore: Roberto Scannapieco
vedi letture
Print