Oltre a rinforzare la prima squadra, il Fluminense pensa anche ad irrobustire il settore giovanile, linfa importante per le economie del club. Il Tricolor ha ingaggiato l'attaccante Kevyn Reis, appena 15 anni, considerato una promessa del calcio brasiliano, prova ne e' che su di lui si erano fiondati anche Flamengo ed Atlético Mineiro, ed inoltre il giovane calciatore sponsorizza una marca di abbigliamento sportivo.  Il ragazzino giocava con il Chapecoense, ed e' stato il capocannoniere del Brasileirinho Sub-15 e del Campeonato Catarinense Sub-15, vinto dal Chape.

Kevyn firmerà il contratto appena compirà i 16 anni (il 13 Maggio 2022), età minima consentita per essere contrattualizzato, contratto che sarà di 5 anni. Il Fluminense ha comprato il 60% dei diritti economici del giovane, l'altro 40% rimane al Chape, e con il suo procuratore dovrà ora contrattare l'entità dell'ingaggio. Nell'operazione con il Chapecoense e' rientrato anche il difensore Frazan, 25 anni, che dopo l'ultima stagione passata in prestito al CRB, e' stato prestato al club catarinense fino alla fine del prossimo anno.

Sezione: Brasile / Data: Ven 31 dicembre 2021 alle 16:17
Autore: Roberto Scannapieco
vedi letture
Print