Dalla Cina con furore sulle orme di Neymar Jr. E' quello che cercherà di fare il giovane attaccante Xiao Junglong, che dopo aver firmato alla fine di Agosto il suo primo contratto da professionista con il Santos, sembra pronto per fare il suo esordio in prima squadra. Il 20enne calciatore di Tianjin si trova dal 2019 al Peixe, arrivato dopo aver giocato con le squadre giovanili di Beijing Sinobo Guoan Youth e Evergrande Football School , e fino alla fine dell'anno scorso nonostante si allenasse  regolarmente con la formazione Under-23, non era mai stato convocato per le gare ufficiali della squadra, tuttavia le sue ottime qualità non sono sfuggite al direttivo tecnico che ha così fatto firmare al calciatore un vincolo di 3 anni. La considerazione che gode Xiao nel Santos e' certificata dalla clausola rescissoria posta sul contratto, ben 100 milioni di Euro, ed ovviamente esternata dal presidente del club paulista, Andrés Rueda, che di lui ha detto: "Xiao e' la nostra futura stella, siamo sicuri che si metterà in mostra, ed aiuterà noi ed anche i nostri rapporti con la Cina". Dal canto suo il giovane intervistato dalla Xinhua News Agency  subito dopo la firma del contratto, aveva espresso la sua soddisfazione per il primo traguardo raggiunto, l'essere diventato calciatore professionista, traguardo ha aggiunto che "mi porta a dover lottare giorno per giorno per poter far parte stabilmente della prima squadra, con il sogno di poter presto giocare anche con la Nazionale Cinese". 

Sezione: Brasile / Data: Mar 19 ottobre 2021 alle 15:08
Autore: Roberto Scannapieco
vedi letture
Print