Con la sconfitta casalinga rimediata ieri nella 35^ giornata del Brasileirao B (0-3 dal Vitòria), il Vasco da Gama ha perso le residue speranze di agganciare un posto nei play-off promozione, e quindi i sogni di tornare nell'elite del calcio brasiliano dopo un solo anno di purgatorio sono falliti. L'inopinata sconfitta ha suscitato le ire della dirigenza, oltre che dei tifosi, e così dopo nemmeno un ora dal termine del match, e' arrivata la notizia dell'esonero di Fernando Diniz, in carica dall'inizio di Ottobre in sostituzione del dimissionario Lisca, e del Direttore Sportivo Alexandre Pàssaro, . I risultati non sono stati in linea con le aspettative, e quindi la società cruzmaltina ha preso la decisione di chiudere il rapporto in anticipo di qualche settimana (il contratto di Diniz scadeva alla fine dell'anno). Ora la squadra nelle ultime tre gare della stagione sarà affidata al vice allenatore, Fábio Cortez, ma intanto ci si muoverà già per trovare l'allenatore che dovrà il prossimo anno provare a risalire nel massimo campionato.

Sezione: Brasile / Data: Ven 12 novembre 2021 alle 15:16
Autore: Roberto Scannapieco
vedi letture
Print