L'annata dell'Arsenal de Sarandì, cominciata male per la positività al COVID-19 di ben 10 calciatori, che ha costretto il club a disdire la località in cui aveva previsto di svolgere la preparazione precampionato, sembra piano piano normalizzarsi, e cominciano ad arrivare anche i rinforzi. Cinque acquisizioni negli ultimi giorni hanno dato un pò di tranquillità al tecnico Madelon. I nuovi arrivati  sono Sebastiàn Lomònaco, Joaquìn Ibáñez, William Machado, Lucas Brochero, Shayr Mohamed.

Lomònaco, 23enne attaccante, arriva in prestito annuale dal Godoy Cruz; Ibáñez, centrocampista di 25 anni, proviene dall'Almirante Brown dove ha giocato l'anno scorso il Torneo di Primera Nacional; Machado e' uruguaiano, ha 27 anni e gioca da centrocampista ed arriva dal Villa Española. Brochero e' un giovane canterano del Boca Juniors, gioca da attaccante esterno, ha 22 anni , e negli ultimi 18 mesi ha vestito la casacca del Central Còrdoba de Santiago del Estero; infine Mohamed, figlio del tecnico Antonio Mohamed. Il ragazzo, 21 anni, attaccante, arriva dai messicani del Tijuana, ma negli ultimi 5 mesi ha vestito la maglia del Cancùn FC. Tutti e cinque hanno firmato un contratto di prestito di 12 mesi.

Sezione: Calciomercato / Data: Mar 11 gennaio 2022 alle 15:27
Autore: Roberto Scannapieco
vedi letture
Print