E' arrivato nella sede dell'Atlètico Tucumàn in compagnia del suo idolo, amico e referente, Josè Luìs Chilavert, per firmare con il Decano. Stiamo parlando di José Campisi, 25 anni, proveniente dal Sol de América dove ha giocato nello scorso anno. Campisi, nato nel Talleres de Mar del Plata, ha giocato nelle giovanili dell'Independiente prima emigrare in Messico. Di qui e' volato poi in Paraguay per vestire le maglie prima dello Sportivo Luqueño, squadra nella quale ha fatto il suo debutto nel calcio professionistico, poi nel Sol de América (25 partite giocate).

In Paraguay ha potuto saldare l'amicizia con l'ex numero uno della Nazionale Paraguaiana, che aveva conosciuto qualche anno prima, quando rispondendo ad una sua lettera, gli aveva fatto recapitare un paio di guanti ed una maglietta autografata del Vélez Sarsfield, il club più importante della sua carriera, quello con il quale ha vinto tra l'altro 1 Copa Libertadores ed 1 Coppa Intercontinentale. Campisi lo ha eletto a suo referente, ed e' per questo che al momento della firma del contratto il Chila era presente. Campisi quest'anno avrà la possibilità di giocarsi il posto da titolare nel Decano lasciato libero da Cristian Lucchetti. 

Sezione: Calciomercato / Data: Ven 07 gennaio 2022 alle 15:49
Autore: Roberto Scannapieco
vedi letture
Print