Benevento, possibile il ritorno in Italia di Abel Hernández?

30.05.2020 12:25 di Samuele Altomare   Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Benevento, possibile il ritorno in Italia di Abel Hernández?

Sono passati gli anni in cui Abel Mathías Hernández Platero era considerato uno dei migliori prospetti della nostra Serie A, quando questo giovane attaccante uruguagio era considerato l'erede del Matador Cavani a Palermo e un futuro cardine della Celeste di Tabarez. 

Il pandense dopo 6 stagioni con i rosanero ha militato prima in Inghilterra, con l'Hull City, e poi in Russia, con il CSKA Mosca, prima di finire in Qatar dove gioca tutt'ora, nell'Al-Ahly Doha (7 gol in 17 gare). Il declino della seconda punta rispetto alle aspettative è stato evidente, tant'è che lo scorso anno ha anche pensato di tornare in Uruguay nel suo Peñarol. Ma invece, a 29 anni, la chance per rilanciarsi potrebbe arrivare dal Paese con il quale ha accarezzato il grande calcio. 

Precisamente questa chance potrebbe arrivare da Benevento, club già lanciatissimo verso la Serie A e il cui presidente Vigorito, abituato a far sognare i propri tifosi con grandi nomi, sta già sondando delle tracce interessanti per la prossima stagione. Si era parlato inizialmente di Fernando Llorente, ma in questi ultimi giorni anche la pista Abel Hernández si sta riscaldando.

Sarà in terra sannita che l'urugagio trovera il suo rilancio?