Uno dei giovani più promettenti della cantera del Boca Juniors va a farsi le "ossa" in Costa Rica. Il club xeneize ha ufficializzato infatti la cessione di Israel Escalante, 19 anni, alla Liga Deportiva Alajulense, squadra che gioca il massimo campionato del Paese Centroamericano. Escalante, attaccante esterno, ha svolto tutta la trafila nelle giovanili del Boca, e si e' messo in evidenza per le sue qualità che messe al servizio delle squadre Under-15, Under-17 ed Under-19, hanno permesso la conquista di diversi Titoli di categoria.

Escalante a metà del 2020 era stato ceduto in prestito all'Independiente Medellìn (Col), e con la squadra cafetera aveva debuttato nel calcio professionistico totalizzando nei sei mesi di prestito 12 partite e 2 gol. Con Il Boca ha debuttato quest'anno, ed in totale ha giocato 2 partite agli ordini del tecnico Battaglia. Ora torna all'estero per almeno un altro anno, il contratto con l'Alajulense infatti prevede il prestito con diritto di riscatto dell'80% del cartellino alla fine del vincolo.

Sezione: Calciomercato / Data: Dom 09 gennaio 2022 alle 15:25
Autore: Roberto Scannapieco
vedi letture
Print