Il Boca perde i pezzi: il giovane portiere Roffo rescinde e va al Tigre

28.03.2021 17:00 di Giacomo Cobianchi   Vedi letture
CA Tigre
CA Tigre

Nei giorni in cui le strategie di mercato del Boca Juniors tengono banco in Argentina, anche a fronte di performance molto deludenti della squadra di Russo e dell'evidente carenza di interpreti in svariati ruoli, lamentela che sarebbe stata espressa anche dallo stesso DT Xeneize che avrebbe fatto presente di avere un "plantel corto", una nuova e potenzialmente cattiva notizia arriva dal fronte cessioni dei Bosteros.

Il giovane portiere Manuel Roffo (classe 2000), infatti, ha rescisso il suo contratto con il Boca Juniors per andare ad accasarsi al Tigre, in Primera B Nacional. Una cattiva notizia perché, per l'appunto, di Roffo si dice un gran bene e si tratta del portiere titolare dell'Argentina Sub-20, nonché di un ottimo prospetto. 

Il ragazzo cercava una squadra che potesse garantirgli un minutaggio maggiore, non facilssimo alla Bombonera, dove tra i pali si alternano Andrada e Rossi, due dei migliori arqueros del campionato. Certo, perderlo a zero non è una gran strategia e denota forse dei meccanismi non perfetti nella dirigenza che fa capo alla figura di Juan Román Riquelme. Un altro grattacapo per il Diez...