Olimpia, Roque Santa Cruz chiama Carlos Tévez al Franjeado

04.07.2020 13:35 di Samuele Altomare   Vedi letture
Olimpia, Roque Santa Cruz chiama Carlos Tévez al Franjeado

Hanno fatto scalpore in Sud America le parole della leggenda paraguagia Roque Santa Cruz. Il 38enne è il capitano e prima punta dell'Olimpia de Asunción, dove nonostante l'età continua a segnare a raffica: nel 2019 ha collezionato 28 gol in 41 partite, che lo hanno coronato capocannoniere del Clausura e di tutto l'anno in generale in Paraguay. Il nativo di Luque avrebbe dovuto condividere in questa stagione l'attacco con Emanuel Adebayor, ex, tra le altre, di Real Madrid, Arsenal, Tottenham e Manchester City (dove ha condiviso lo spogliatoio proprio con Santa Cruz), il quale ha però già rescisso il contratto dopo aver vestito la maglia del Decano solo per 4 volte.

Per sostituire la punta togolese, l'idea di Roque è quella di arrivare ad un altro giocatore con cui ha condiviso lo spogliatoio al Manchester City: Carlos Tévez. I due hanno giocato insieme ai Citizens nella stagione 2009/2010 e per la prima parte della successiva, ma erano già amici precedentemente, quando l'Apache vestiva la maglia del Manchester United e Santa Cruz quella del Blackburn.

Ieri il 38enne, parlando in un programma paraguagio, ha detto chiaramente che "chiamerò Tévez per convincerlo a giocare all'Olimpia", aggiungendo che "in Paraguay non mancano gli sponsor che vogliono portarlo nel paese", e che "Tévez rivoluzionerebbe il Paraguay". Ora non sappiamo se ciò è fantamercato, ciò che appare difficile è che Carlitos si separi nuovamente dai colori Azul y Oro del suo amato Boca Juniors. In ogni caso, la chiamata di un amico come Roque potrebbe veramente cambiare le carte in tavola, per regalare all'Olimpia un attacco assolutamente stellare, nonostante l'età dei due.