La super prestazione nell'ultimo Superclasìco ha portato all'attenzione di un importante club italiano il talentino del River Plate, Juliàn Alvarez. Lo riferisce un sito specializzato di calciomercato, che parla di un forte interessamento per il 21enne calciatore del Milan, che tra l'altro lo seguiva già da diversi mesi. Con i due atttaccanti principe non al meglio della loro condizione fisica, Giroud ha problemi alla schiena, Ibrahimovic ha un infiammazione al tendine d'achille del piede destro, ed in più i due sono anche i più "stagionati" visto i 35 anni del francese ed i 40 dello svedese, la società rossonera starebbe pensando ad Alvarez per l'inizio del 2022. Con la prima squadra del River Plate dall'inizio del 2019, il ragazzo di Calchìn ha già dimostrato il suo valore, e d'altronde l'occhio astuto di Marcelo Gallardo lo aveva già inquadrato bene, e dall'esordio avvenuto nell'Ottobre del 2018, con il River ha giocato in totale 76 partite totalizzando 19 gol, vincendo anche 4 Trofei, tre con i Millonarios, 1 La Copa América con la Selecciòn giocata in Brasile 3 mesi fa. Alvarez infatti dopo aver vestito l'Albiceleste Under-20 ed Under-23, sta cominciando ad essere chiamato con costanza anche da Lionel Scaloni per la squadra dei "grandi". Il suo contratto scade alla fine del prossimo anno e la sua valutazione e' di circa 15 milioni di Euro, cifra che potrebbe però lievitare se, e tutti se lo augurano, il ragazzo dovesse continuare nella sua crescita tecnico-tattica. Il MIlan starebbe approntando una richiesta ufficiale ai Millonarios, ma per il club italiano ci sarebbe la forte concorrenza di almeno 4-5 top club europei, anch'essi molto solerti nell'individuare potenziali crack. Per adesso il nome di Alvarez lo hanno fatto solo i media italiani e quelli argentini, le parti in causa non hanno rilasciato dichiarazioni, se son rose fioriranno.

Sezione: Calciomercato / Data: Mer 06 ottobre 2021 alle 14:24
Autore: Roberto Scannapieco
vedi letture
Print