Sul capocannoniere attuale della Primera Divisiòn, Julian Alvarez, piomba anche l'Atlético Madrid. A scriverlo e' il giornale spagnolo "Mundo Deportivo", che parla del 21enne attaccante del River Plate come di uno dei nomi fatti dal tecnico Simeone per rafforzare la squadra colchonera il prossimo anno. Alvarez, da tempo nel mirino di Fiorentina, Milan, e Bayer Leverkusen, con le ultime ottime prestazioni ha aumentato i suoi estimatori e sembra che molto presto farà il grande salto nel calcio europeo. Il contratto con il River scade alla fine del 2022 e la clausola rescissoria e' di 25 milioni di  milioni di Euro, ma proprio questa cifra sembra essere il maggior ostacolo per la sua cessione. Con il problema della pandemia da COVID-19  c'e' stata una normale svalutazione dei prezzi  per cui, anche se non definite ufficialmente, le quotazioni sono scese. Il River Plate dopo le ultime notizie che parlano dell'interessamento del club madrileno per Alvarez, ha cominciato a dialogare con il procuratore del calciatore per un allungamento del contratto, con conseguente rialzo della clausola rescissoria. L'entourage di Alvarez non vuole invece che la clausola rescissoria sia toccata al rialzo, anzi, sarebbe contento di un abbassamento che consentirebbe di avere più mercato il prossimo anno. Per ora comunque tra Alvarez ed il River c'e' stato solo un piccolo approccio, la contrattazione per l'eventuale rinnovo del contratto, che se firmato porterebbe il calciatore a diventare il più pagato del calcio argentino, entrerà nel vivo dopo le elezioni presidenziali e la fine del campionato. 

Sezione: Calciomercato / Data: Gio 11 novembre 2021 alle 14:00
Autore: Roberto Scannapieco
vedi letture
Print