Sarà la volta buona? L'interesse registrato dall'Inter Miami per il centrocampista Jean Mota potrebbe portare finalmente il Santos, squadra per la quale gioca dal 2016, ad accettare di cedere il calciatore, dopo che qualche mese fa aveva rifiutato un offerta arrivata dalla Turchia. Gli Stati Uniti sembrano la soluzione ideale per Mota, ma anche per il Santos, che si aspetta una succosa proposta. Il 28enne calciatore, nonostante abbia sempre detto di essere orgoglioso di vestire la maglia Alvinegra, e sia stato sempre considerato affidabile dai vari allenatori che si sono succeduti negli ultim 4 anni sulla panchina, (ha totalizzato 258 presenze condite da 20 gol) ha un rapporto non molto positivo con la tifoseria del Peixe, spesso contestato, accetterebbe volentieri di chiudere anzitempo il rapporto con il club paulista. Mota ha il contratto in scadenza nel Giugno del prossimo anno, ma se si dovesse concretizzare la cessione all'Inter Miami lascerebbe San Paolo con largo anticipo visto che la campagna trasferimenti megli States si apre all'inizio del 2022 ed il campionato inizia a Marzo. Secondo indiscrezioni, la prossima settimana ci dovrebbe essere un incontro tra emissari dei due club per stabilire la fattibilità dell'operazione.

Sezione: Calciomercato / Data: Gio 21 ottobre 2021 alle 14:52
Autore: Roberto Scannapieco
vedi letture
Print