Mentre si aspetta l'ufficialità sulla sospensione delle prime 2 giornate di gare delle Qualificazioni Sudamericane al Mondiale 2022, la CONMEBOL ha ieri comunicato di aver sospeso la Copa Libertadores. L'esigenza di non ingigantire ulteriormente il contagio da COVID-19 che si sta diffondendo anche in Sudamerica ha portato alla decisione della Confederazione del Calcio Sudamericano, decisione che poteva prendere autonomamente rispetto alle Qualificazioni a Qatar 2022 che sono sotto l'egida della FIFA. Il massimo Torneo per club del Sudamerica si ferma quindi fino a data da destinarsi, bisognerà infatti aspettare l'evolversi del contagio.

Sezione: Libertadores / Data: Ven 13 marzo 2020 alle 14:48
Autore: Roberto Scannapieco
vedi letture
Print