L'Independiente de Avellaneda difende stasera l'esiguo vantaggio conseguito nell'andata degli Ottavi di Copa Sudamericana contro gli ecusdoriani dell'Independiente del Valle. Difficile trasferta quella del Diablo Rojo ai 2800 metri sul livello del mare di Quito, ed il 2-1 della settimana scorsa potrebbe non bastare agli uomini di Beccacece. Los Negriazules di Sangolqì hanno già dimostrato nella gara d'andata di poter far male all'Independiente, ma non dovranno ripetere l'errore fatto, quello di lasciar giocare troppo gli argentini una volta trovatisi in vantaggio. Dal canto suo il Diablo Rojo confida nelle qualità tecniche di Benìtez e soprattutto di Romero, mattatore del primo match, entrato nella ripresa. La partita comincerà alle 21.30 dell'Ecuador, le 2.30 di Mercoledì italiane.

Sezione: Libertadores / Data: Mar 13 agosto 2019 alle 14:14
Autore: Roberto Scannapieco
Vedi letture
Print