Ora e' ufficiale: Mauricio Soria non e' più l'allenatore della Nazionale della Bolivia. Lo ha annunciato ieri la Federazione Calcistica Boliviana (FBF), sottolinenado che la fine del rapporto e' avvenuta di comune accordo. Soria e' stato sulla panchina della Verde per 2 anni e 4 mesi, 10 partite dirette, con l'onta della sconfitta contro Curacao, che aveva in pratica segnato la sua permanenza come selezionatore della Nazionale. Tuttavia la goccia che ha fatto traboccare il vaso e' stata un episodio extracalcistico che ha coinvolto il settimana Soria. Il tecnico di Cochabamba ha aggredito un suo domestico, reo di avergli bagnato i sedili dell'auto che stava lavando. La FBF ha preso la palla al balzo, chiudendo così l'avventura di Soria con la Nazionale.

Sezione: Nazionali / Data: Dom 22 aprile 2018 alle 14:59
Autore: Roberto Scannapieco
vedi letture
Print