Una partita praticamente a senso unico, la Nuova Zelanda è la terza vittima dell'Uruguay che si qualifica agli ottavi del Mondiale U20 da prima in classifica. Bottino pieno per la Celeste, un gol per tempo per salutare nel migliore dei modi la fase a gironi.

Più di venti tentativi, il primo a segno a cinque minuti dal termine del primo tempo. Ci pensa Darwin Nunez, attaccante del Penarol, al secondo gol nella competizione con un destro ravvicinato. Nella ripresa dentro Schiappacasse e Brian Rodriguez, proprio quest'ultimo nel finale indovina il diagonale vincente con il sinistro.

Due reti per parte per Nunez e Rodriguez, due ragazzi che si tiene stretto il Penarol.

Sezione: Nazionali / Data: Ven 31 maggio 2019 alle 12:00
Autore: Antonino Sergi / Twitter: @NinoSergi92
vedi letture
Print