C'è poco da dire, il Mondiale U20 è argentino. La competizione giovanile per storia e albo d'oro sorride all'Argentina e continua a farlo anche quest'anno. Cinque reti all'esordio contro il Sudafrica, due reti contro i pari età del Portogallo oggi che sono tutto tranne che sprovveduti. 

Ha la meglio il talento, quello puro della giovane Seleccion. Stavolta Gaich parte dal primo minuto, scelta azzeccata visto che l'attaccante argentino è bravo nel primo tempo a toccare in rete un traversone di Alvarez. Buon possesso del Portogallo ma non basta.

La ripresa si apre con un incredibile palo colpito da Anibal Moreno, stoccata quasi perfetta la sua. Barco regala lampi di grande classe, Maroni entra a gara in corso e nel finale ci pensa capitan Perez a spedire il pallone in rete. 2-0 il risultato finale, ottavi conquistati con un turno d'anticipo.

Sezione: Nazionali / Data: Mar 28 maggio 2019 alle 22:10
Autore: Antonino Sergi / Twitter: @NinoSergi92
vedi letture
Print