Dopo la notizia che ha fatto il giro del mondo in questi giorni, il Fùtbol Mixto in Uruguay prenderà certamente piede, molto più di quanto lo e' già. Mahia Macìas, 7 anni, ha giocato Mercoledì scorso il Clàsico di Montevideo, Peñarol-Club Nacional nella categoria di calcio misto (squadre composte sia da uomini che da donne); la bimba, che gioca nel Club Nacional, si e' trovata in una squadra composta da soli maschietti, ma ha fatto storia lo stesso, vestendo la fascia di "capitana" dei Bolsos, e segnando anche la rete che ha dato la vittoria alla sua squadra! Dopo la diffusione del video della gara, la storia di Mahia ha fatto il giro del mondo, e probabilmente la bimba entrerà nel Guinness dei Primati. Il calcio in Uruguay e' quasi totalmente appannaggio dei maschi, e prova ne e' anche la rosa di tutte le squadre che giocano il calcio misto; Mahia e' l'unica femmina di tutte le squadre, per cui "Fùtbol Mixto" e' solo sulla carta. Per ora.

Sezione: Primo Piano / Data: Sab 29 settembre 2018 alle 14:14
Autore: Roberto Scannapieco
vedi letture
Print